faglavli

Just another WordPress.com weblog

Venerdì in arrivo temperature record

al centro-sud valori superiori alla norma: localmente possibili anche i 40 gradi

Undici le città a rischio: a Napoli e a Catania si toccheranno i 38 gradi, 37 a Bologna

Non andrà meglio a Napoli e Catania dove, seppur con un livello più basso di allerta, sono previsti 38 gradi.

UNDICI CITTA’ A RISCHIO CALDO – Complessivamente sono undici le città con un livello di allerta quasi massimo.

I valori di temperatura saranno «nettamente superiori alla norma del periodo», specie al centro-sud e sulla Val Padana, con punte molto elevate particolarmente su Sardegna, Sicilia, Puglia e Calabria.

Fonte: www.corriere.it

Advertisements

November 17, 2009 Posted by | Uncategorized | , , | Leave a comment

suicidi e contratti

Sostanzialmente le due notizie sono due facce di una stessa realtà: la perdita di valore e di identità sociale che il lavoro conferisce alla attività umana,la scomparsa della lotta di classe che, con il conflitto sociale, era l’unica in grado di dare prospettiva e significato al lavoro.

Nella Telecom francese si è messo in moto un meccanismo azionato da “tagliatori di teste” ( non solo in senso figurato come voleva essere la macabra locuzione) che ha fatto sentire del tutto superflua la vita a venticinque persone; per il contratto dei metalmeccanici si è messo in moto il meccanismo vincente

della linea Sacconi che persegue da anni l’isolamento e la sconfitta della CGIL e, per essa, del suo Sindacato simbolicamente ed umanamente più rappresentativo: la Fiom!.

Una situazione nella quale la CGIL non andrà molto oltre una mera quasi notarile critica con rammarico, il pd (che è il partito al quale sono iscritti la stragrande maggioranza dei dirigenti della CGIL) non dirà una parola e magari continuerà a sostenere la necessità della unità della CGIL con Cisl ed UIL naturalmente alle condizioni che queste dettano

E’ chiaro che la FIOM non può continuare ad essere sè stessa dentro la CGIL dal momento che questa ha subito trasformazioni profonde che dal punto di vista ideologico e sociale ne fanno una organizzazione postclassista, concertazionista, pragmatico-liberista.

La CGIL al suo Congresso insisterà per l’unità con CISL ed UIL e per un certo periodo di tempo non sarà nè carne nè pesce (come il pd)continuerà a saltare come un orso ammaestrato allo schiocco della frusta di un Bonanni.

Fonte: bellaciao.org

October 23, 2009 Posted by | Uncategorized | | Leave a comment