faglavli

Just another WordPress.com weblog

E tra i residenti esplode la rabbia

E stentavano a crederci: «Non è accettabile il modo in cui si stanno comportando – dice Romolo Casale, inquilino di uno dei 6 appartamenti del Sant’Anna in via Pannilani 27 – Non hanno mandato uno straccio di comunicazione, apprendiamo dalla stampa che ci sbattono fuori.

Il signor Romolo, come molti degli inquilini degli edifici in vendita, è un ex dipendente del Sant’Anna: «Ho lavorato 36 anni per l’ospedale, abitavo a Montorfano e sono stati i dirigenti a chiedermi di trasferirmi a Como – spiega – Vivo qui da 40 anni, ho una pensione da fame e adesso mi dicono che devo cercare un’altra casa, è incredibile.

Novella Ghetti abita da 40 anni in un altro dei 12 palazzi cittadini che andranno all’asta, in via Carcano 9: «Mio marito era un dipendente del Sant’Anna – dice – Non ho ricevuto lettere, pago regolarmente l’affitto e non vorrei proprio spostarmi».

Tra i comaschi a rischio sfratto c’è anche Luigina Ciccotti, che vive in uno dei 9 appartamenti del Sant’Anna in via Odescalchi 19: «Ho contattato tutti gli inquilini – spiega – e abbiamo chiesto più volte un incontro con l’azienda, senza successo.

Fonte: www.laprovinciadicomo.it

Advertisements

November 8, 2009 - Posted by | Uncategorized | ,

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: